Ne ha uccisi più la penna della spada


Folla a Napoli per la festa Coppa Italia 2020
La pagella di mia figlia in una busta sovradimensionata

Per ritirare la pagella di mia figlia, curiosissimo di vedere che voti mia moglie e io avevano preso quest'anno, (e devo dire che ce la siamo

cavata bene) mi hanno fatto aspettare il mio turno fuori dalla scuola, sono entrato da solo adeguatamente distanziato dalla bidella (politicamente corretto: dalla diversamente maestra), con mascherina su naso e bocca e lei pure i guanti, ma soprattutto, nota fondamentale affinché la pagella mi venisse consegnata senza intoppi, ho dovuto portare una mia penna personale da casa per firmare il ritiro del documento.


Chissà se a Napoli fanno lo stesso!


Se la scuola fosse importante come il calcio, la Panini ci farebbe delle figurine!



59 visualizzazioni

© 2020

News24Italia All Rights Reserved.

Non è possibile utilizzare gli articoli contenuti in questo sito in quanto protetti da copyright. News24Italia non è a tutti gli effetti una testata giornalistica.